Digital China Week ti aiuta a conquistare la Cina

digital china week
24 nov 2020

Digital China Week, tre giorni di incontri online gratuiti per scoprire e comprendere il mercato cinese, dall’1 al 3 dicembre

La pandemia ha solo rallentato la crescita dell’economia cinese, che chiuderà il 2020 con numeri positivi (PIL al +1,9%) e tornerà a essere punto di riferimento per tutte le aziende - italiane e non - pronte a crescere e a scoprire nuovi orizzonti di investimento.

Per queste realtà curiose di esplorare l’universo cinese, Retex dall’1 al 3 dicembre 2020 organizza la Digital China Week, un evento online gratuito dedicato al digital marketing in Cina: webinar e occasioni di approfondimento utili a conoscere gli aspetti culturali, le specificità tecniche e le dinamiche in un mercato ad alto potenziale.

La Cina non è solo un mercato dalle mille potenzialità economiche, ma un mondo con altrettante sfaccettature sociali e culturali – commenta Luca Venturoli, Group Marketing Director  Retex Per questo motivo non è sufficiente parlare solo di digitalizzazione se si fa riferimento a questo contesto. Il digitale, in questo caso, è il canale preferenziale, ma senza il linguaggio, gli interlocutori giusti o la conoscenza dello scenario entro cui ci si muove, si rischia di non sfruttare pienamente il proprio investimento. Questo ciclo di appuntamenti vuole mettere a disposizione  i copioni  a chi vuole entrare in scena su un palco digitale in un teatro da 15 miliardi di euro, davanti a un pubblico composto da un miliardo e mezzo di persone, che vogliono vedere ogni giorno uno spettacolo diverso.” 

Quali sono le best practice di un business digitale di successo in Cina?

Questa è la domanda a cui gli esperti di settore proveranno a rispondere, con interventi mirati a identificare le enormi opportunità che l’economia e i consumatori cinesi offrono, a definire un piano di marketing adeguato al raggiungimento degli obiettivi, a sviluppare piattaforme per il commercio digitale, la logistica e le spedizioni cross-border.

Un approccio multidimensionale a un universo vasto, in cui orientarsi può essere complesso e sviluppare una strategia di business ancor più difficile, se non si comprendono i meccanismi alla base e non si conoscono usanze, termini burocratici, piattaforme locali.

Come approcciarsi al mercato cinese, investendo oggi sul futuro

Innanzitutto, è importante posizionare il proprio brand online in modo coerente, individuando i punti di forza spendibili presso il pubblico cinese.

Scegliere i canali di vendita online è un altro passo decisivo: i marketplace e le strutture a disposizione non si contano (da JD.com a Tmall su tutti, ma anche gli shop interni a WeChat), mentre potrebbe essere interessante anche sviluppare uno shop online proprietario.

Importantissima è la strategia di diffusione di prodotti e servizi, con accesso diretto al mercato o tramite la selezione di distributori, che deve tener conto della burocrazia cinese e di tutte le specifiche tecniche richieste.

Infine, serve realizzare un piano di comunicazione digitale capace di raccontare in modo efficace i prodotti e il carattere dell’attività, con sfumature e attitudini local, sviluppando contenuti ad alto impatto e sfruttando l’influencer marketing cinese.

Il turismo, nuovo driver dei rapporti commerciali tra Cina e Italia

Uno dei settori più prolifici dello scambio economico-culturale tra la Cina e l’Italia, il turismo, sarà protagonista di un webinar dedicato, che aiuterà tutti gli operatori del settore Ho.Re.Ca. e della cultura a rimodulare il proprio tone of voice, così da attirare l’attenzione del pubblico all’ombra della Grande Muraglia.

Per prepararsi alla ripresa delle attività con una nuova strategia; per investire nuovamente nella creatività e nell’intraprendenza delle migliori aziende italiane e internazionali.

ISCRIVITI GRATUITAMENTE ONLINE

Parteciperanno a Digital China Week:

  • Giada Zhang – CEO at Mulan Group | Making fresh ready-to-eat Asian food | Forbes Under 30 Italy
  • Jie SUN - Business Development Director Europe & Head of JD France
  • Lorenzo Riccardi - Dottore Commercialista RsA Asia
  • Giulio Finzi – Head of Netcomm China 
  • Elisa Lodi - Senior Account Manager PMI SACE - gruppo CDP
  • Meilan Chen - Digital Specialist Chinese Market
  • Yanie Durocher - Fondatrice dell'agenzia POMPOM Creative à Shanghai
  • Gianpaolo Bruno 张保龙 -Trade Commissioner at ITA - Italian Trade Agency
  • Stefano Poliani - Head Of Research & BD Kerry Logistics
  • Antonio Canovese - Headless Commerce CX Sales Manager Venistar
  • Elijah Whaley – Chief Marketing Officer Parklu
  • Marco Zanardi, Presidente Retail Institute
  • Luca Martinazzoli - General Manager Milano & Partners (YesMilano)
  • Enrico Plateo - Director Europe Tencent
  • Francesco Palumbo - Direttore Toscana Promozione Turistica